Moglie Bossetti assiste a requisitoria

Anche la moglie di Massimo Bossetti, Marita Comi, ha assistito alla requisitoria del procuratore generale della Cassazione nell'udienza che si sta celebrando davanti alla prima Sezione penale. Il pg Mariella De Masellis ha anche citato la signora Comi ricordando che, ascoltata nelle indagini su suo marito, aveva riferito di non ricordare l'accaduto di quella sera del 26 novembre 2010 quando Yara scomparve a Brembate di Sopra, nel Bergamasco. "La scomparsa di questa ragazza è stato un evento che ha colpito l'intera comunità. Tutti si sono preoccupati della sua sorte. Tutti ci ricordiamo cosa stessimo facendo l'11 settembre 2001 durante il crollo delle Torri Gemelle. Il non ricordare, di fronte ad un evento di questo tipo, non è possibile".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. BergamoNews
  2. BergamoNews
  3. EcodiBergamo
  4. BergamoPost
  5. Il Giorno.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Strozza

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...